The news is by your side.

#Maltempo: nel Teramano fiumi grandi sorvegliati, nel Pescarese vigili del fuoco in azione tutta la notte

4

Teramo. Sono proseguiti fino alle 5 di questa mattina, gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la Provincia di Teramo dove c?è il pericolo frane dopo le forti piogge di ieri che hanno portato a numerosi interventi. Il lavoro ha essenzialmente riguardato il prosciugamento di scantinati e sottopassi. Ad Atri, Pineto e Silvi, invece, le situazioni di pericolo più gravi. Sotto osservazione le frane di Campli e Civitella del Tronto, monitorato il fiume Piomba che sta per superare il livello di guardia. Scuole chiuse a Pescara e in quasi tutti i comuni costieri. La didattica al Liceo classico di Pescara riprenderà solo lunedì. Si torna invece regolarmente in classe nel Chietino. Massima sorveglianza al fiume il Saline che sfocia a Montesilvano (Pescara) che ha visto crescere notevolmente la portata delle acque superando la soglia di allarme e sempre a Montesilvano la parte del lungomare è interdetta al traffico mentre le vie laterali sono state interessate dal lavoro di numerose idrovore.

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte a Pescara e a Montesilvano per far fronte alle numerose richieste di intervento dovute al maltempo che da martedi’ sera ha colpito l’Abruzzo. La pioggia battente, andata avanti fino alla mezzanotte, ha creato in particolare problemi sulla costa al confine fra le province di Pescara e Teramo. Scuole chiuse anche oggi a Pescara, Montesilvano, Citta’ Sant’Angelo e Penne. A Pescara sono gia’ al lavoro quattro ditte per il ripristino della sicurezza di alcune strade, dove si sono formate delle vere e proprie voragini, sia nella centralissima Corso Vittorio, quanto nelle zone collinari e periferiche: per operare la citta’ e’ stata divisa in quattro quadranti e su ognuna agira’ una squadra con asfalto a freddo. Restano chiusi ancora i parchi, dove non si sono registrati particolari problemi, chiusi anche i cimiteri. Nella giornata di oggi si procedera’ anche alla stima dei danni causati alle strade. A Montesilvano, grazia al lavoro delle squadre di Protezione Civile e vigili del fuoco, tutte le strade sono state liberate dall’acqua. Resta chiuso il sottopassaggio di viale Europa direzione mare. Nel corso della giornata verranno eseguiti interventi sulla pubblica illuminazione, saltata in parte del lungomare. Resta il livello di superamento della soglia di allarme del fiume Saline, che risulta sotto controllo e sotto continuo monitoraggio.

Articoli più letti

Ultimi articoli