The news is by your side.

Malore per una ragazza del pubblico, Ermal Meta sospende il concerto in piazza a Pescara

27

Pescara. Una ragazza del pubblico si è sentita male ed Ermal Meta ha bloccato il concerto. È accaduto a Pescara dove l’artista si è esibito ieri sera in piazza della Rinascita. Durante il live, gli è stato segnalato che una ragazza stava male, Meta ha interrotto l’esibizione per alcuni minuti e solo quando si è accertato che la giovane stesse bene ha ripreso il concerto.

Come riporta TgCom in piazza a Pescara Ermal Meta stava per iniziare a cantare “Era una vita che ti stavo aspettando” quando dal pubblico gli hanno fatto gesti strani. Il cantautore ha chiesto cosa fosse successo ed è stato informato che una ragazza stava avendo delle convulsioni.

“Piazza della Rinascita nuovamente gremita per cantare e ballare con Ermal Meta. Un concerto che ha radunato tantissimi giovani, arrivati dalle altre città abruzzesi, ma soprattutto da fuori regione. Una due giorni eccezionale di musica per Pescara, che con i concerti di Vinicio Capossela ieri ed Ermal Meta oggi, ha visto un pubblico di almeno 60.000 persone.” fanno sapere dal comune.

Articoli più letti

Ultimi articoli