The news is by your side.

“Mai Sola” è la nuova web app per un aiuto immediato alle donne vittime di violenza

0

Pescara. “Mai Sola” è la Web App informativa sulla violenza di genere. L’ha presentata la presidente della Commissione regionale Pari Opportunità, Gemma Andreini, presenti anche i rappresentanti delle altre Commissioni e delle province di Pescara, Chieti, L’Aquila e Teramo. “Il progetto – pochi fondi e anche sponsor privati come spiegato – vuole fornire un servizio immediato online alle vittime di violenza ed a chi vuole informazioni sul tema”. dac76d4516566c37d8a28ad819485cf9Alla App si può accedere gratuitamente. E’ in italiano e inglese. “Questa è una App informativa, ma anche di pronto intervento perché – ha detto la presidente regionale della Commissione Pari Opportunità – darà la possibilità di cliccare il numero antiviolenza nazionale 1522 e dunque mettersi subito in contatto, in caso di pericolo, con i centri deputati all’intervento, sapendo che poi in caso di estrema necessità è importante rivolgersi alle forze dell’ordine”. Il progetto, è un progetto di rete e che riguarda le Commissioni delle quattro province abruzzesi e che permette di avere un’informazione capillare e completa poichè nella Web App ci sono i riferimenti telefonici e gli indirizzi dei centri antiviolenza presenti in Abruzzo, le leggi vigenti in materia e i programmi di accoglienza. Nell’ambito del progetto “Mai Sola” è stato firmato un protocollo d’intesa fra la Cpo regionale e le quattro Province abruzzesi che aderiranno al progetto della Commissione Pari Opportunità. Nel corso della conferenza stampa sono stati diffusi anche i dati Asipress in merito alla violenza sulle donne. In provincia di Pescara tra gennaio e novembre 2013 sono state 311 le donne che hanno contattato il centro antiviolenza, 50 in provincia di Chieti.

Articoli più letti

Ultimi articoli