The news is by your side.

Lungomare di Silvi come un circuito da corsa per auto e moto, proteste di turisti e residenti

685

Silvi Marina. Proteste a causa del traffico pericoloso nel lungomare di Silvi Marina, località turistica abruzzese. La strada principale, che  passa davanti ai lidi della cittadina turistica, è una sorta di circuito da corsa per auto e moto.

“Anche quest’anno ho deciso di trascorrere la mia vacanza in Abruzzo”, racconta una turista, “e con la mia famiglia pensato a Silvi Marina visto che è una delle mete più gettonate della costa abruzzese. Purtroppo ho dovuto constatare che via Rossi, il lungomare di Silvi, è una strada infernale, con le auto che percorrono l’arteria stradale a tutta velocità senza,  che ci siano rallentatori,  segnali luminosi,  o controlli da parte delle forze dell’Ordine dei vigili urbani.
Eppure”, continua la turista, “si tratta del centro di Silvi Marina dove ci sono bambini che attraversano la strada,  dove ci sono i lidi, dove ci sono famiglie che tornano dalla spiaggia, dove c’è la pista ciclabile il marciapiede del lungomare.

Una strada veramente pericolosa”, aggiunge la donna, “nonostante si trovi nel cuore nella località turistica. Attraversare la strada è un vero incubo. Parlando con residenti e turisti abituali”, conclude la turista, “mi hanno spiegato che la situazione non è nuova anche se quest’anno è più accentuata. Spero verranno presi provvedimenti al più presto”, conclude la turista, “altrimenti non tornerò sicuramente in vacanza a Silvi”.

Articoli più letti

Ultimi articoli