The news is by your side.

Liberazione Gabriele Del Grande, presidio a Pescara per il giornalista italiano detenuto in Turchia

49

Pescara. Presidio, a Pescara, per chiedere l’immediata liberazione di Gabriele Del Grande, giornalista italiano trattenuto in Turchia dopo essere stato fermato dalle autorità nella regione di Hatay. L’appuntamento è per oggi, 17.30, in piazza Sacro Cuore. L’evento è promosso da partiti, associazioni e gruppi di attivisti. Gli organizzatori chiedono “alle autorità italiane ed europee di far pressione sulle autorità turche perché rilascino Gabriele Del Grande quanto prima, e che immediatamente gli vengano garantiti i diritti minimi: colloquio con un avvocato, incontro con autorità consolare, possibilità di telefonare, ragione del fermo, tempo del trattenimento­data prevista per l’espulsione”. “Il sequestro di Del Grande da parte del regime di Erdogan ­ dicono ­ è un atto gravissimo rispetto al quale il nostro governo e l’Europa appaiono troppo silenziosi. Non è tollerabile che un giornalista italiano venga fermato per giorni senza alcuna imputazione dalla polizia di uno stato che è anche nostro alleato della Nato”.

“Del Grande è giornalista e regista che nella barbarie che avanza racconta l’umanità che supera barriere e frontiere: il suo film ‘Io sto con la sposa’ andrebbe proiettato ovunque”. “In Turchia, se ci fosse bisogno di ulteriori prove ­ aggiungono ­ c’è una dittatura, ne fanno le spese popolo curdo, organizzazioni sindacali e politiche progressiste e democratiche, giornalisti e quanti come Gabriele vogliono dare voce ai senza voce”. Aderiscono: Amnesty InternationalPescara, Anpi provinciale Pescara Ettore Troilo, Arci Pescara, Associazione Antimafie Rita Atria, Rete di solidarietà con la Palestina e pace nel Mediterraeo Abruzzo/Molise, Cgil Pescara, Fiom Pescara, Confederazione Cobas Pescara­Chieti, PeaceLink Abruzzo, Rete Kurdistan Abruzzo, Giovani Comuniste/i, Movimentazioni, Deposito dei Segni, Unione Inquillini Pescara, Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, Sinistra Anticapitalista, Possibile, Articolo 1, Coordinamento Democrazia Costituzionale, Associazione “Gli amici di Peppino”, Collettivo Studentesco Pescara, Zona 22, Colletivo studnetesco Uallò Uallà,Anfe, Arcigay Pescara, La formica viola, Buendia, Uniti a Sinistra, U.D.I. ­ Pescara, Artisti per il Matta.

Articoli più letti

Ultimi articoli