The news is by your side.

Lanciano: respinta gestione parziale del parco di via Osento, CasaPound: dubbi sul lavoro svolto

7
Lanciano : Respinta ufficialmente gestione parziale del parco di Via Osento, CasaPound “Dubbi sul lavoro svolto”
Lanciano, 5 settembre – Dopo aver ricevuto la risposta negativa da parte del Comune di Lanciano sulla richiesta di gestione parziale del parco comunale di via Osento CasaPound Italia esprime le proprie perplessità in merito alla mancata assegnazione.
“Poche settimane fa, dopo aver appreso dai giornali che la nostra richiesta era stata respinta, e dopo aver fatto notare esplicitamente che la risposta doveva pervenirci in una forma ufficiale, abbiamo infine ricevuto una lettera ufficiale dall’ufficio tecnico del comune in merito all’assegnazione della gestione parziale del parco di Via Osento – afferma Pasquini, responsabile lancianese di CasaPound Italia – Ricordiamo che le modalità di richiesta c’erano state indicate direttamente dal Vicesindaco Giacinto Verna nell’incontro dello scorso Aprile. Ora leggiamo nella lettera che l’affidamento dell’area verde è avvenuto nel Maggio scorso e durerà fino ad Ottobre 2018.”
“Tralasciando il tempo che abbiamo dovuto attendere per questa risposta, – prosegue Pasquini – facciamo notare che comunque per noi questa gestione non è che abbia fatto molto per il parco, ad oggi infatti non è stato effettuato alcun tipo di manutenzione. Siamo abbastanza dubbiosi sull’effettivo lavoro svolto ma apprezziamo che comunque, grazie alle nostre segnalazioni, la pompa per la pulizia della vasca sarà acquistata e montata”.
“Ad ogni modo, – conclude Pasquini – anche se il parco al momento viene gestito da questa società esterna, l’amministrazione comunale deve comunque vigilare sul lavoro svolto. Al termine dell’attuale gestione, se dovesse essere necessario, chiederemo nuovamente l’affidamento parziale dell’area verde, ovviamente, a titolo gratuito”.

Articoli più letti

Ultimi articoli