The news is by your side.

Lanciano città dove il crimine regna sovrano, CasaPound lancia slogan di protesta ironico

14

Lanciano. Il movimento CasaPound Italia sceglie l’ironia per protestare contro l’ondata di furti che ha colpito la città, e che ha portato al dislocamento sul territorio del nucleo anticrimine della Polizia di Stato di Pescara. Al cartello d’ingresso alla città, che recita ‘Benvenuti a Lanciano’ è stata aggiunta la scritta ‘città dove il crimine regna sovrano’. “ Al di là del tono goliardico della protesta, il problema del significativo aumento del crimine in città si segnala come di assoluta urgenza e richiede una forte ed immediata risposta”. Così Nico Barone, responsabile lancianese Calupin4saPound, in una nota. “L’ondata di furti senza precedenti che ha colpito la nostra città – continua Barone – è un problema che è stato trattato con eccessiva leggerezza dall’amministrazione comunale, che solo tardivamente ha ritenuto opportuno allertare le autorità . Inoltre l’appello alla collaborazione da parte della popolazione ci appare vago nei termini in cui viene presentato. A tal proposito, mercoledì 3 Dicembre, alle ore 21:30 organizzeremo presso la nostra sede in Via Cavour 1 una riunione aperta alla cittadinanza per discutere dei problemi che affliggono la città, tra cui quello della sicurezza”.

Articoli più letti

Ultimi articoli