The news is by your side.

Lancia frutta contro i passanti e aggredisce i carabinieri, era destinatario di ordinanza di custodia

8

Pescara. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Udine hanno arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un uomo, di 30 anni, cittadino polacco, A.T.R., residente a Pescara, perché dava in escandescenze in un negozio di ortofrutta a Udine. Nei confronti dell’uomo, hanno accertato più tardi i militari, era stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere dal gip del tribunale di Pescara in quanto ritenuto responsabile di un incendio aggravato per un episodio avvenuto sempre in quella provincia nei mesi scorsi. Intorno alle 12.15 è giunta una chiamata al 112 per segnalare la presenza dell’uomo, ubriaco, che lanciava frutta e verdura addosso ai passanti.

 

 

All’arrivo di due pattuglie del radiomobile, l’uomo si è scagliato contro i Carabinieri, colpendoli con calci e pugni e ferendone uno. Quindi è stato arrestato e condotto in carcere a Udine.

Articoli più letti

Ultimi articoli