The news is by your side.

L’Amicacci si impone d’autorità su Varese e vince 64 a 42

10

Giulianova. Seconda vittoria consecutiva per la DECO Group Amicacci Giulianova che davanti al proprio pubblico vince agevolmente contro la Cimberio HS Varese con il punteggio di 64-42, mantenendo sempre il controllo della partita grazie soprattutto ad una attenta difesa. In apertura Varese si porta in vantaggio andando a segno con il portoghese De Barros Correia, ma arriva l’immediata risposta dell’Amicacci guidata da Kim Dong Hyeong, che firma il primo allungo sulla sua ex squadra sfruttando il proprio dominio offensivo nel pitturato (14-4). Nel finale di primo quarto sale in cattedra Simone De Maggi con gli ospiti che cercano di resistere con i liberi di Francesco Roncari (24-10).

L’inizio del secondo quarto vede le due squadre con le polveri bagnate. L’Amicacci trova due canestri dalla media consecutivi del polacco Macek ma gli ospiti non demordono centrando il bersaglio con Roncari e lo svizzero Janic Binda (30-18). Segue una fase caratterizzata ancora da diversi errori al tiro delle due squadre. Si va all’intervallo con i padroni di casa che vanno a segno a fil di sirena con un gran tiro di De Maggi (34-20). Al ritorno sul parquet l’Amicacci parte bene e colpisce con Kim perfettamente servito da Galliano Marchionni. Il sudcoreano si ripete con altri tre canestri di seguito e un assist tutto campo per Marchionni che conclude il parziale (44-25). Varese resta in partita con i canestri di Roncari e Silva ma nel finale di terzo quarto ci pensa De Maggi a ristabilire le distanze (48-32).

Nella frazione finale la squadra di Malik Abes controlla il vantaggio grazie alla difesa che continua a concedere pochissimo nel pitturato. In attacco si affida a Marchionni che va a segno in proprio e serve assist che vengono concretizzati da Macek e Di Francesco (56-38): sono i punti che chiudono praticamente la contesa. Archiviata la vittoria per l’Amicacci preannunciano due settimane intense, con il match esterno sul parquet di Porto Torres sabato 27 gennaio cui seguirà la trasferta spagnola ad Albacete per disputare il gruppo di qualificazione alla Champions League.

Articoli più letti

Ultimi articoli