The news is by your side.

L’Abruzzo si tinge di rosa per tre giorni, giudici da tutta Europa per il “Food & Rosé Selection” (Video)

116

L’Aquila. L’Abruzzo si tinge di rosa per il “Food & Rosé Selection by CMB”. La Regione ha aperto le porte del territorio per accogliere la prima edizione della sfida organizzata dal Concours Mondial de Bruxelles. Una grande sfida a suon di calici che ha l’intento di esaltare la biodiversità territoriale, sinergia e comunità d’intenti dei produttori.

A dare il benvenuto ai giudici arrivati da tutto il mondo il vice presidente della Regione, con delega all’Agricoltura, Emanuele Imprudente, orgoglioso di avere in Abruzzo un’iniziativa così prestigiosa. Nella sala banchetti di Magione Papale all’Aquila 45 giudici internazionali si stanno confrontando sui vini rosè in vista dell’assegnazione degli otto prestigiosi trofei al miglior abbinamento cibo-rosato dell’anno. A servire i giudici i ragazzi dell’Istituto alberghiero dell’Aquila che si sono preparati con entusiasmo a questa importante sfida.

Dopo il primo giorno dedicato agli incontri che si sono svolti nella sala ipogea dell’Emiciclo, col saluto di Imprudente e del Presidente Marsilio, oggi i giudici – tra i quali c’è anche Franco Santini direttore artistico di Gironi Divini – si sono spostati a Magione Papale dove stanno assaporando i vini per prepararsi alla votazione finale. Chi vincerà? Lo scopriremo solo domani.

Guarda le interviste ai protagonisti del “Food & Rosé Selection by CMB”

Articoli più letti

Ultimi articoli