The news is by your side.

La sciabolata di Attila porta venti impetuosi, palo della luce crolla per le forti raffiche

1

 

Pescara. E’ arrivato Attila, il vortice artico che raffreddera’ l’Italia nei prossimi giorni. Vento, pioggia, temporali e anche la prima neve a quote basse saranno gli ingredienti delldownload (1)a perturbazione, che stanotte ha fatto il suo ingresso in Italia accompagnato da venti sostenuti da nord. Le regioni adriatiche centrali e il sud, tra oggi e domani saranno raggiunti da piogge e temporali. Anche la neve tornera’ a cadere a quote relativamente basse, sopra i 300-600 metri sui confini alpini, da 1400-1600 sugli Appennini. Intanto ieri Attila ha già causato qualche danno, il forte vento ha fatto cadere un palo dell’illuminazione di cinque metri in via Caravaggio a Pescara. Per fortuna non ha coinvolto persone o auto. Sul posto è intervenuta la Polizia e la Polizia municipale. Per le operazioni di rimozione del palo crollato è intervenuto il personale di Pescara gas. “La base del palo era corrosa – spiega il vicesindaco Del Vecchio – E’ uno dei 21 mila pali di 30-40 anni. Dal 2007 ne sono stati sostituiti 6mila”. Molti interventi dei Vigili del Fuoco per rami caduti, tendoni volati e pannelli pericolanti.

Articoli più letti

Ultimi articoli