The news is by your side.

La Majella brucia da 6 giorni, in fumo cento ettari di area naturale e pineta

In azione vigili del fuoco, forestali, protezione civile, esercito e tecnici Parco

414
FOTO: ANSA

Pescara. Ha raggiunto un’estensione di cento ettari l’incendio che ormai da sei giorni sta interessando il Parco nazionale della Maiella, nel versante pescarese, tra i comuni di Lettomanoppello e Serramonacesca, al di sotto di Passolanciano. In fumo area naturale, pascoli arborati e pineta. Il rogo, divampato domenica scorsa, nonostante l’impegno senza sosta dei soccorritori, è tuttora in corso.

Durante la mattinata nella zona hanno operato tre Canadair e due elicotteri, oltre a personale via terra. In azione Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali, Protezione Civile, Esercito e tecnici del Parco.

Domato, invece, l’incendio di sterpaglie che ha interessato un’area di circa 50 ettari nelle vicine campagne di Castiglione a Casauria.

Articoli più letti

Ultimi articoli