The news is by your side.

Incendio Morrone: riprese le operazioni, in azione super elicottero da 10mila litri a viaggio

7

Sulmona. Da questa mattina sono riprese le operazioni di spegnimento dell’incendio che da otto giorni sta flagellando il monte Morrone con 1000 ettari di bosco andati in fumo. In azione da metà mattina il tanto atteso elicottero Erickson (in Italia ce ne sono solo quattro) che riesce a scaricare 10 mila litri per ogni viaggio. Dopo aver lavorato per un’ora sul fronte del fuoco, il mezzo si è fermato per la necessaria pausa di un’ora e per fare rifornimento di carburante. Ha poi ripreso le attività di spegnimento. In azione anche un Canadair e un elicottero dei Vigili del Fuoco che controlla dall’alto l’avanzata del fronte dell’incendio dando indicazioni ai due mezzi impegnati nel contrastare le fiamme.

Intanto i Vigili del Fuoco hanno dovuto raggiungere la sommità della montagna in località Vicenne nei pressi del l’ eremo di San Pietro per recuperare le auto di alcuni volontari che ieri sera erano riusciti a scendere a Valle dopo essere rimasti intrappolati tra le fiamme.Sul posto a presidiare le operazioni anche l’assessore regionale alle aeree interne Andrea Gerosolimo e il sindaco di Sulmona (L’Aquila) Annamaria Casini che si è detta preoccupata della situazione con il fuoco che continua ad avanzare su due fronti: Pacentro e Sulmona. “Siamo preoccupati per questo incendio che ci tormenta da otto giorni e che non si riesce a spegnere. Mi sento di poter dire che se l’ Erickson fosse arrivato dal primo giorno la situazione sarebbe stata sicuramente diversa”, afferma il sindaco che, per protesta, aveva annunciato l’ipotesi dimissioni.

Articoli più letti

Ultimi articoli