The news is by your side.

Inaugurazione della personale di Donatella Gignacovo, riflessione sulla condizione della donna nel terzo millennio

1

L’Aquila. Sarà inaugurata domani la personale di Donatella Giagnacovo dal titolo “…di bianche spine”. Un’istallazione artistica, curata dalla giornalista e storica dell’arte Angela Ciano, pensata come riflessione sulla condizione della donna nel terzo millennio.

Presso gli spazi dell’atrio, del cortile e della sede del movimento civico politico Il Passo Possibile, nel Palazzo storico in via Verdi 9 all’Aquila,  nel cuore del centro storico della città che torna a rinascere, si svolge il percorso di una mostra, visitabile fino al 14 marzo tutti i pomeriggi dalle 17 alle 20, che ha come filo conduttore il bianco come invito a ripensare e riflettere su stereotipi, soprusi e violenze che il mondo femminile è ancora costretto a subire.

L’esposizione che si svolge nella settimana che comprende la Giornata Mondiale della Donna, sarà inaugurata il 7 marzo prossimo alle 17  con un reading di letture, poesie  e musica. Protagoniste saranno le intrusioni di Luisa Nardecchia, elzevirista, Andrea Viviani, linguista e poeta e Flavia Massimo violoncellista e sound designer.

Articoli più letti

Ultimi articoli