The news is by your side.

Trovati in possesso di droga e di armi, in manette un commerciante e un suo complice

26

Pescara. Possesso di droga ed armi. Queste le accuse di cui devono rispondere due
persone arrestate dalla Polizia di Stato della Questura di Pescara che, a seguito di attività d’iniziativa, ha proceduto all’arresto di due giovani italiani, per reati inerenti le sostanze stupefacenti e le armi.

Gli agenti della Squadra Mobile, coordinati dal vice questore aggiunto Dante Cosentino, acquisite informazioni su un possibile spaccio di droga posto in essere da un uomo, incensurato e gestore di una rivendita di giornali ubicata nella zona sud della città, hanno eseguito alcuni servizi di appostamento e pedinamento, arrivando all’arresto del commerciante e di un suo complice. Durante le successive perquisizioni, oltre al rinvenimento di droga, gli agenti della Mobile hanno rinvenuto anche del munizionamento per un’arma da sparo.

Articoli più letti

Ultimi articoli