The news is by your side.

In Abruzzo sono più di 19mila le domande accolte per il reddito di cittadinanza, ecco tutti i dati delle province

Il deputato Colletti (M5S): obiettivo restituzione dignità rubata dai precedenti governi

3

L’Aquila. “Sono 896.173 le domande di reddito e pensione di cittadinanza accolte nel mese di luglio 2019 in Italia. A dimostrazione che la macchina burocratica funziona e migliorerà nei prossimi mesi. Da settembre quando verranno attivati anche i navigatori potremmo finalmente far coincidere la domanda e l’offerta di lavoro”. Sono le parole del deputato del MoVimento 5 Stelle Andrea Colletti a seguito della pubblicazione dei dati dell’Inps sul reddito di cittadinanza.

“In Abruzzo le richieste accolte sono state 19429 ci cui 5393 in provincia di Pescara, 5165 in provincia di Chieti, 4984 in provincia dell’Aquila e 3887 in provincia di Teramo”, sottolinea Colletti, “a Pescara abbiamo avuto 2424 domande e a Montesilvano 1087. Dati questi che ci permettono di capire quale sia il grado di difficoltà di molti cittadini e famiglie abruzzesi vivano un momento di estrema difficoltà. Oltre 19mila famiglie abruzzesi aiutate ad uscire dall’indigenza sono un traguardo mai attuato da nessun Governo ed una politica redistributiva che solo il Movimento 5 Stelle poteva fare”.

“Sono certo che le politiche messe in campo dal Movimento 5 Stelle al sostegno dei più deboli”, conclude il deputato del M5S, “ma soprattutto gli interventi di stimolo alla crescita presentati e che presenteremo nei prossimi mesi ridurranno sensibilmente il numero di future domande. L’obiettivo non è l’assistenza, ma la restituzione di una dignità rubata da Governi che negli anni hanno rovinato questo Paese”.

Articoli più letti

Ultimi articoli