The news is by your side.

In Abruzzo più della metà del territorio è costituito da piccoli comuni, il rischio spopolamento è sempre più alto

14

Abruzzo terra di Piccoli Comuni. I centri fino a 5.000 abitanti rappresentano il 70% di copertura territoriale, con altrettanto peso politico. In totale 250 Piccoli Comuni, pari all’82% dei 305 comuni abruzzesi, con il 26% della popolazione regionale, circa 350 mila persone. Un terzo dei Piccoli Comuni abruzzesi ha un’ area protetta nel proprio territorio. I 250 Piccoli Comuni abruzzesi sono presenti in tutte le province; a rischio frane la popolazione in 33 centri. Oltre 15mila gli orti familiari.

Questa la fotografia scattata dall’Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci) nell’ambito del dossier aggiornato al primo giugno 2018 presentato in occasione della diciottesima conferenza nazionale “Small city&Smart Land”, di cui l’ANSA è in grado di dare l’estratto per la parte che riguarda l’Abruzzo. Nel dossier in evidenza in particolare lo spopolamento, in linea con quello nazionale, e l’invecchiamento che nei Piccoli Comuni abruzzesi è più evidente rispetto al dato nazionale.

Articoli più letti

Ultimi articoli