The news is by your side.

Il segretario Lega Giovani Luca Toccalini in visita questa mattina al porto di Giulianova

30

Giulianova. Mattinata marittima tra sole primaverile e conversazioni politiche, quella di qualche ora fa presso il porto di Giulianova del sindaco Jwan Costantini, alla prese con la visita del segretario federale della Lega Giovani, l’onorevole Luca Toccalini e alla presenza del segretario regionale Lega Giovani Francesco De Santis e del consigliere regionale Emiliano Di Matteo.

“Sono venuto a Giulianova innanzitutto per incontrare il sindaco Costantini”, ha dichiarato Luca Toccalini,”in quanto amministratore giovane, preparato e competente, con cui lavoreremo molto bene insieme sulle tematiche giovanili. Siamo venuti inoltre per dare un segnale importante a favore delle attività ittiche del territorio che sicuramente stanno vivendo un momento difficile come tutte le altre attività durante quest’anno di pandemia e siamo a completa disposizione anche per stimolare tanti ragazzi ad avvicinarsi a questo settore. Ho avuto l’opportunità, oggi, di fare un giro su uno dei pescherecci della marineria giuliese e per me è stata una esperienza bellissima, e lo dico anche come pescatore amatoriale. Noi a Milano abbiamo l’idroscalo ma non è la stessa cosa ed ho ritenuto opportuno rendermene conto venendo qui, sui luoghi della pesca. Coinvolgerò Jwan Costantini anche in Anci Giovani, di cui è presidente un altro giovane sindaco di Montecatini Terme, Luca Baroncini. Tra l’altro vogliamo ricordare che è stato un anno molto difficile per i giovani che sono stati considerati gli untori di questa pandemia ma che, in realtà, sono la categorie che ha più sofferto. Su questo argomento ci stiamo organizzando, come avviene in Francia, istituendo delle visite psicologiche gratuite pagate dallo Stato”, ha concluso il segretario di Lega Giovani.

Articoli più letti

Ultimi articoli