The news is by your side.

Il meteo in Abruzzo 15 – 21 aprile: instabilità sempre dietro l’angolo

291
La situazione a 500 hpa prevista da GFS per Domenica 18, alle ore 14:00. Sulla nostra regione, cielo nuvoloso con dei fenomeni moderati, specie nelle aree interne. Neve oltre i 1400 m circa.

Ci troviamo nuovamente con un tipo di tempo simil invernale, sempre a causa delle correnti fredde dai quadranti orientali, che hanno apportato anche delle nevicate fino a quote medie, intorno ai 1000 m circa. Per farla breve, questo tipo di tempo, anche se meno freddo come ora, continuerà ad andare avanti ancora per alcuni giorni, con precipitazioni spesso presenti come vedremo qui di seguito. Intanto Giovedì 15, al mattino, il cielo si presenterà per lo più variabile con degli addensamenti più cospiqui nel corso delle ore pomeridiane e dei fenomeni soprattutto sull’aquilano. Qualche nevicata oltre i 1200 m circa. Venti generalmente dai quadranti orientali, temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venerdì, giornata piuttosto fredda, con valori ad 850 hpa sui -2°c. Venti da est, moderati. Cielo nuvoloso, con qualche fenomeno sulla parte meridionale della regione, tra alto Sangro e parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Nuvolosità in estensione più accentuata in serata – nottata. Sabato, tempo nuvoloso un pò dappertutto, ove non si esclude qualche debole precipitazione, nevosa oltre i 1200 m circa. Temperature pressochè stazionarie, venti da est nord est, moderati con qualche rinforzo. Domenica, situazione non molto diversa con cielo nuvoloso ovunque, possibilità di fenomeni in estensione da ovest verso est, in serata. Nevicate oltre i 1600 m. Ventilazione da est, tra deboli e moderati, temperature in lieve rialzo. Lunedì, tempo diffusamente instabile con piogge moderate, specie tra la Marsica ed il parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Neve oltre i 1800 m circa. Venti da est nord est, temperature in leggera salita. Martedì, nuvolosità variabile ove potrà trovare spazio qualche debole pioggia, nelle aree interne. Le temperature tenderanno ad aumentare di qualche grado ancora con valori ad 850 hpa tra i 3 ed i 5°c. Venti deboli da ovest nelle zone interne, da est sulle coste e l’immediato entroterra. Mercoledì, in ultimo, giornata che al momento appare con cielo irregolarmente nuvoloso e con scarse occasioni per dei fenomeni. Temperature senza variazioni di rilievo, venti generalmente meridionali, deboli.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

 

Articoli più letti

Ultimi articoli