The news is by your side.

Il leghista D’Eramo attacca la Pezzopane: restituzione tasse, la deputata fa finta di non sapere

7

L’Aquila.“Stupisce e meraviglia il profluvio di dichiarazioni, pressoché quotidiano, della deputata Pd Stefania Pezzopane sulla questione della restituzione delle tasse. Se la stessa, che tra l’altro viene resa edotta dal sottoscritto di ogni singolo passaggio  della vicenda, avesse profuso lo stesso sforzo nei lunghi anni di governo Pd per risolvere la situazione, a quest’ora le imprese aquilane potrebbero dormire sonni tranquilli”. Lo dichiara il deputato aquilano della Lega, Luigi D’Eramo, in merito alle dichiarazioni rese questa mattina in conferenza stampa. “La deputata Pezzopane è strabiliante nella sua versatilità – dichiara D’Eramo – Da un lato si mostra collaborativa nel rispetto del profilo istituzionale che la vicenda impone; dall’altro, poi, attacca pesantemente l’operato del governo. Chiarisco qui, per l’ultima volta, che l’unico intento dell’esecutivo nazionale è quello di arrivare a un provvedimento che sia chiaro e inattaccabile per evitare ripercussioni ai danni delle imprese. Non c’è nessun  governo sovranista che deve genuflettersi all’Europa, né alcuna impreparazione sull’argomento, come la Pezzopane fa finta di non sapere. E’ assurdo sostenere che sono stati approvati ordini del giorno che riconoscono l’importanza di emendamenti altrui. E’ grazie al lavoro della Lega, infatti, che si è arrivati alla definizione di una proroga necessaria per impostare il confronto tra Italia e Europa sui binari della correttezza legislativa. Non c’è, altresì, alcuna contraddizione addebitabile al sottosegretario Giorgetti, il quale, invece, comprende benissimo la portata della questione e ha assicurato piena vicinanza al territorio. La Pezzopane termini di strumentalizzare il problema in chiave politica: la situazione impone un salto di qualità sotto tutti i punti di vista, evitando polemiche becere, dannose e inutili in particolare da chi ha avuto occasione di risolvere le cose e non lo ha fatto”.

Articoli più letti

Ultimi articoli