The news is by your side.

Il centro destra non decide e Guerino Testa oggi annuncia la sua candidatura a sindaco

0

testaPescara. Mentre il centrodestra non ha ancora deciso, a Pescara, se andra’ compatto alle elezioni comunali del 25 maggio, oggi pomeriggio il presidente della Provincia Guerino Testa annuncera’ la sua candidatura a sindaco, supportata dal Nuovo Centrodestra. Lo fara’ nel corso di un appuntamento in programma al cinema Circus alle 18.30 e che vedra’ la partecipazione, oltre alla coordinatrice regionale del partito, Federica Chiavaroli, anche del coordinatore nazionale dell’Ncd Gaetano Quagliariello e del ministro Maurizio Lupi, oltre ovviamente ai rappresentanti locali del partito di Alfano. “Si parte!” – ha scritto Testa sui manifesti affissi in citta’ e sui quali compare, oltre al simbolo dell’Ncd, anche un cuore al cui interno c’e’ scritto “Testa Cuore”, giocando sul nome dell’aspirante sindaco. Annunciando l’appuntamento Testa ha fatto notare di essere “fiducioso” in merito alla ricucitura dei rapporti con il resto della coalizione e ha sottolineato che il suo non e’ “ne’ un capriccio ne’ una esternazione estemporanea, ma un desiderio maturato negli anni”. Il suo nome, infatti, circolava gia’ nel 2009, quando gli fu chiesto di fare un passo indietro e di candidarsi in Provincia. Spera in “una coalizione unita”, affiancata anche da liste civiche, e si augura di “far tornare alle urne tanta gente”. Le fibrillazioni nel centrodestra non sono mancate negli ultimi mesi, tanto che per alcuni giorni e’ stata ventilata anche una terza candidatura a sindaco, oltre quella dell’uscente Luigi Albore Mascia (Forza Italia). Si e’ fatto avanti Carlo Masci, leader di Pescara Futura, ma poi ha annunciato di volersi ritirare.

Articoli più letti

Ultimi articoli