The news is by your side.

Green pass: Tni Italia, non chiederemo né documenti né app

1.873

Pescara. “Green pass? Non ci stiamo. Non siamo controllori, siamo ristoratori. Non siamo tenuti a chiedere la carta di identità ai nostri clienti, né a scaricare l’app per la verifica”.

Lo afferma la segretaria nazionale di Tni Italia, Cristina Tagliamento, spiegando che “nei giorni scorsi abbiamo organizzato un flash mob e presentato un emendamento che sarà discusso a settembre in Parlamento. Quello che chiediamo è di eliminare per i ristoratori l’obbligo di verifica della certificazione Green pass”. Il sindacato che tutela
imprenditori e dipendenti del mondo Horeca ha inviato un quesito formale al Garante della Privacy.

“C’è molta confusione – sostiene Tagliamento – con pareri discordanti. Non sappiamo chi eleverà eventuali sanzioni, chi chiamare in caso di contestazioni e denunce da parte del cliente. In ogni caso siamo riusciti a costituire un team
di avvocati, pronti ad assistere i nostri associati in caso di denunce o sanzioni”.

Articoli più letti

Ultimi articoli