The news is by your side.

Giulianova World Cinema, stasera La mélodie di Rachid Hami e domani Omicidio al Cairo di Tarik Saleh

18

Giulianova. Doppio appuntamento con “Giulianova World Cinema 2018”, la rassegna di cinema all’aperto ospitata in piazza Caduti 29 febbraio 1944, dietro il Palazzo comunale, con inizio alle ore 21. Questa sera verrà proiettato “La mélodie”, film drammatico del 2017 di Rachid Hami con con Kad Merad, Samir Guesmi, Alfred Renely, Jean-Luc Vincent, Tatiana Rojo. Simon è un violinista che al momento non ha ingaggi e accetta di tenere un corso sullo strumento a una classe di allievi di scuola media inferiore che vivono in condizioni socio ambientali non facili. L’inizio non è semplice perché i ragazzi sono provocatori e sembrano interessati solo a creare disturbo. Progressivamente però il loro interesse si concretizza e del gruppo entra anche a far parte Arnold uno studente di origine centroafricana che non ha mai conosciuto suo padre e che è particolarmente dotato per lo strumento. L’obiettivo della classe è arrivare al concerto di fine d’anno della Filarmonica di Parigi.

Gli ostacoli non mancheranno.  Domani, 7 agosto, è invece la volta di “Omicidio al Cairo” di Tarik Saleh, film pure del 2017 con con Tareq Abdalla, Yasser Ali Maher e Nael Al Il Cairo, gennaio 2011. Nouredin è un ufficiale della polizia corrotto come tutti i suoi colleghi. Chiede denaro per proteggere i commercianti da attacchi delle stesse forze dell’ordine di cui fa parte. Per le strade intanto iniziano ad avvertirsi i primi segnali di quella rivolta che avrà il proprio fulcro in piazza Tahrir. Nouredin si trova però impegnato nel caso dell’omicidio, in un hotel di lusso, di una cantante che gode di una certa notorietà. Una cameriera ha visto tutto e per questo rischia la vita. Il poliziotto si avvicina pericolosamente al possibile colpevole: un deputato del Parlamento.

Articoli più letti

Ultimi articoli