The news is by your side.

Giovane senegalese trova un portafogli e lo restituisce, il proprietario lo assume nella sua azienda

11

Roseto degli Abruzzi. Un ragazzo senegalese ha trovato per strada a Roseto un portafogli pieno di soldi, con all’interno quasi 500 euro. Il 19enne africano ha poi deciso di restituire il portafogli portandolo immediatamente alla caserma dei carabinieri. Il proprietario del portafogli, poi, dopo essere stato chiamato dai carabinieri, ha voluto ringraziare il giovane senegalese offrendogli da subito una somma di denaro.

 

Per il ragazzo, però, c’è stata un’ulteriore sorpresa. Il proprietario dell’oggetto smarrito ha voluto premiare la sua onestà offrendogli un posto di lavoro nella sua impresa edile. I carabinieri, controllando il contenuto del portafogli, hanno scoperto che all’interno oltre i contanti liquidi, c’erano anche un assegno da 100 euro, carte bancomat e documenti del proprietario. Secondo quanto riportato dal sito Cityrumors, l’imprenditore 41enne di Roseto, una volta sceso dal suo camion parcheggiato vicino al cantiere in cui lavora, avrebbe perso il suo portafogli e non se ne sarebbe accorto. Ed è stato proprio nella caserma dei militari che l’imprenditore 41enne ha conosciuto quel giovane ragazzo senegalese, ospite del “Residence Felicioni” di Roseto, che invece di mettersi in tasca una somma di denaro che l’avrebbe aiutato economicamente, l’ha portato ai carabinieri. (g.a.)

 

Articoli più letti

Ultimi articoli