The news is by your side.

Giovane imprenditore abruzzese rimasto vittima di un incidente in Romania, dubbi sulla dinamica

18

Vasto. Un giovane imprenditore abruzzese è rimasto vittima di un incidente avvenuto in Romania. Si tratta di Antonio Di Totto, 40 anni di Vasto. Al momento le informazioni che arrivano da Bucarest sono frammentarie e poco chiare. Antonio potrebbe essere rimasto vittima di un incidente sul lavoro o di un incidente stradale mentre tornava a casa dal cantiere. Di Totto si era trasferito in Romania da poco per motivi di lavoro, titolare dell’impresa Lesmoter di recente aveva cominciato anche a commercializzare vini italiani all’estero.

 

La famiglia, non riusciva a entrare in contatto con lui da ieri. Solo questa mattina la polizia romena ha avvisato i familiari della tragedia e un fratello di Antonio sarebbe già partito alla volta di Bucarest. La salma dovrebbe rientrare a Vasto entro la giornata di domani.

Articoli più letti

Ultimi articoli