The news is by your side.

Giornata Autismo: in Abruzzo iniziata oggi la vaccinazione per circa 450 persone

48

Pescara. Oggi 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’Onu. In occasione della Giornata in molti centri dedicati è iniziata la campagna di vaccinazione per le persone autistiche abruzzesi e per i loro caregiver.

Si inizia a partire dai 16 anni e la prossima settimana toccherà agli under 16 con i loro caregiver e ai familiari delle persone con autismo.

“Questa mattina ero presso il centro per l’autismo dell’associazione “Alba Oltre le Parole” in via Cetteo Ciglia a Pescara insieme all’assessore regionale alla salute Nicoletta Verì e con la presidente dell’Angsa Abruzzo (Associazione Nazionale Genitori Persone con Autismo) Alessandra Portinari per l’avvio della campagna vaccinale rivolta alle persone con autismo”, racconta in una nota l’assessore al Comune di pescara, Nicoletta Di Nisio (Pari opportunità – Politiche per la disabilità – Ascolto del disagio sociale – Associazionismo sociale), “l’intero percorso di vaccinazione è stato organizzato in stanze appositamente predisposte per favorire una sensazione di rilassamento e adattamento ambientale.  Dopo un primo momento di accoglienza, i pazienti sono stati preparati dal personale sanitario alla procedura di inoculazione attraverso l’utilizzo di strumenti visivi sotto forma di task analysis, in cui saranno illustrate attraverso le immagini le singole fasi della procedura.  Durante la fase di inoculazione del vaccino, inoltre, i pazienti sono stati assistiti dallo psicologo che ha predisposto dei “distrattori” ovvero audio, video, bolle di sapone, plastilina per abbassare il livello di ansia e favorire la collaborazione. Stasera a Pescara, raccogliendo l’invito della Fia (Fondazione Italiana per l’Autismo) la Torre Civica sarà illuminata di blu. Un gesto simbolico per richiamare l’attenzione sui diritti delle persone con disturbi dello spettro autistico e su quelli delle loro famiglie”.

Secondo l’Osservatorio Nazionale del Ministero della Salute per il monitoraggio dei Disturbi dello Spettro Autistico, nel nostro Paese l’autismo colpisce un bambino ogni 77, nella fascia d’età dai 7 ai 9 anni. In prevalenza sono i maschi a essere nello spettro autistico, con un’incidenza di 4,4 volte in più delle femmine.

Articoli più letti

Ultimi articoli