The news is by your side.

Furto lampo, i ladri rubano 20mila euro in trenta secondi sfondando la vetrina con l’auto

0

Pescara. È durato appena trenta secondi il colpo messo a segno alle ore 21.00 da tre persone nel negozio di abbigliamento Gaeta all’inizio di via Nicola Fabrizi. Il tempo di sfondare la vetrina con una Fiat Uno, scendere, rubare una ventina di vestiti per circa 20 mila euro e scappare a bordo di un’altra auto. carabinieri gazzellaUn colpo messo a segno di domenica quando i negozi sono chiusi ma in un orario in cui la strada è ancora trafficata. E’ stata una donna ad avvertire la polizia che si è precipitata sul posto dove ha trovato la Fiat Uno nella vetrina del negozio distrutta poi portata via dal carro attrezzi mentre dei tre ladri non c’era più traccia. Sembrerebbe che non ci siano altri testimoni che abbiano visto l’accaduto o sentito se l’accento dei tre, coperti da passamontagna,  fosse italiano o straniero. Sul posto è arrivato anche il titolare del negozio e il bottino, secondo una prima stima, sembrerebbe di circa 20 mila euro perché i tre sono riusciti a portare via una ventina di vestiti in vetrina. Sul posto sono arrivate le volanti alla guida di  Di Blasio e anche la polizia scientifica per i rilievi: dalle telecamere, secondo la prima ricostruzione, non dovrebbe arrivare un grande aiuto agli investigatori che stanno cercando anche di capire se la merce fosse assicurata. Le indagini, quindi, proseguiranno per capire intanto se l’auto abbandonata nella vetrina era rubata o meno, per cercare di raccogliere immagini nella zona e testimonianze

Articoli più letti

Ultimi articoli