The news is by your side.

Furto in appartamento: 21enne finisce in manette mentre cerca di fuggire

6

Pescara. furto, ladroUn 21enne teatino e’ finito in manette per furto aggravato in concorso. L’episodio e’ avvenuto ieri sera a Pescara, in via Bardet. Nello specifico, il giovane e’ stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante all’interno di un palazzo mentre cercava di fuggire, dopo aver messo a segno un furto in un appartamento. Ad allertare la polizia sono stati i proprietari dell’abitazione i quali, tornando a casa, hanno notato che le luci dell’appartamento si accendevano e spegnevano in tutte le stanze. I proprietari hanno anche cercato di aprire la porta d’ingresso, ma non ci sono riusciti in quanto era bloccata con una catenella dall’interno. Il 21enne e’ stato bloccato e arrestato mentre stava scendendo le scale della palazzina. Il giovane, che ha agito con un complice, e’ stato trovato in possesso di alcune banconote romene e di una catenina in oro giallo. La refurtiva e’ stata riconsegnata ai proprietari. Da un primo controllo, gli agenti hanno constatato che la grondaia e’ stata piegata e la porta d’ingresso forzata. I malviventi hanno anche messo a soqquadro le camere da letto. Il complice del 21enne, dopo aver saltato dal balcone dell’appartamento, e’ fuggito in direzione via D’Avalos. L’arrestato sara’ giudicato per direttissima.

Articoli più letti

Ultimi articoli