The news is by your side.

Fumo nero all’interno del treno regionale, convoglio evacuato e rallentamenti alla circolazione

28

Pescara. Si sono verificati problemi alla circolazione ferroviaria in Abruzzo, ieri pomeriggio. Il motivo di tale rallentamento è da attribuire ad un incidente avvenuto sul regionale Pescara-Sulmona. A causa di un fumo nero che si e’ sviluppato all’interno del motore del locomotore di coda del convoglio, la circolazione e’ stastazione-porta-nuova-pescara-300x225ta sospesa dalle 18 alle 19.20 tra Pescara Portanuova e Chieti. L’episodio si e’ verificato alla fermata San Marco. I viaggiatori che in quel momento si trovavano a bordo del treno, cicra una cinquantina di persone,  sono scesi e sono stati costretti a prendere il convoglio regionale successivo. A causa di questo episodio si sono avuti rallentamenti fino a 90 minuti per cinque regionali, un treno e’ stato cancellato e uno limitato nel suo percorso, nel senso che non e’ arrivato fino a destinazione. Nessun problema alle persone e il regionale incidentato e’ stato rimosso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Pescara.

Articoli più letti

Ultimi articoli