The news is by your side.

Frazioni, D’Angelo (CI): “Aragno avrà presto la sua chiesa provvisoria”

18

L’Aquila. “Aragno avrà presto la sua chiesa provvisoria: è un impegno che avevo assunto con la frazione e rispetto al quale mi sento di rassicurare la popolazione, che vive con crescente disagio la mancanza di un luogo di culto, dopo il terremoto, adeguato a ospitare anche cerimonie e celebrazioni di rilievo sociale”.

Lo dichiara Daniele D’Angelo, capogruppo di ‘Coraggio Italia’ al Comune dell’Aquila. “Siamo impegnati – afferma D’Angelo – a risolvere questa situazione, anche grazie alla sensibilità del presidente dell’Asbuc Paolo Barone che non ha mai fatto mancare la sua azione di stimolo. Già da tempo mi sono attivato per far avere alla frazione di Aragno la chiesa provvisoria che era sita a Cansatessa e in queste ore il tecnico incaricato del progetto, appositamente contattato, mi ha assicurato che entro fine mese verranno depositati il permesso a costruire e la richiesta al genio civile per la documentazione di agibilità. Garantisco dunque personalmente – conclude D’Angelo – che nei tempi minimi necessari per il completamento della procedura Aragno avrà la sua chiesa provvisoria, collocata nel terreno sottostante la chiesa storica al momento inagibile, e aggiungo che oggi stesso ho avuto delle interlocuzioni per far partire il prima possibile i lavori strutturali per il campanile”.

Articoli più letti

Ultimi articoli