The news is by your side.

Fondi all’Africa mission della cattedrale di Avezzano, l’emozionante ringraziamento del vescovo di Bekopaka

Una lettera dall'Africa, dove è stato aperto il dispensario intitolato a Valeria Mella

95

Avezzano. Un emozionante ringraziamento arriva dal Madagascar per l’Africa Mission di Avezzano.

Il vescovo della diocesi di Bekopaka, dove è stato aperto il dispensario intitolato a Valeria Mella, la giovane di Avezzano morta tragicamente sul Velino insieme a Gianmarco Degni, Tonino Durante e Gian Mauro Frabotta, ha scritto una lettera di ringraziamento rivolta all’Africa Mission della cattedrale di Avezzano per i contributi e le donazioni effettuate.  Nel giorno del compleanno di Valeria Mella, infatti, le è stato regalato dai suoi amici un suo sogno: un centro sanitario in Madagascar.

Tante sono state le donazioni e piccoli contributi per aiutare i bambini in difficoltà, da sempre desiderio di Valeria, che lo scorso autunno si era laureata in Fisioterapia all’Università dell’Aquila.

Valeria, la giovane marsicana che ha perso la vita sul Monte Velino, voleva infatti recarsi nella sede avezzanese di “Africa Mission” per prendere informazioni e progettare a breve quel suo sogno meraviglioso, concedere quell’amore che lei con naturalezza ha diffuso per 25 anni, con quel sorriso luminoso e quella dolcezza che non ha mai negato al prossimo, a chiunque incontrava.

“Voglio esprimere”, scrive nella lettera il Gustavo Bambín Espido, “un grazie dalla diocesi, e il mio personale, per la vostra generosità dimostrata verso le nostre sorelle. Suor Angela mi tiene ben informato del vostro aiuto per migliorare la missione affidata alla parrocchia di Bekopaka. Il vostro contributo per il dispensario alla missione di Bekopaka rappresenta un incoraggiamento per la comunità cristiana e la diocesi. Ancora grazie”.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli