The news is by your side.

Finali coppa Italia di sci alpinismo, rischio valanghe: carabinieri forestali monitorano manto nevoso

64

L’Aquila. In occasione della finale della Coppa Italiana di sci alpinismo, che si terrà dal 20 al 21 marzo a Rivisondoli Montepratello, il personale del Centro Settore Meteomont Appennino centrale dei Carabinieri Forestali, svolgerà il servizio di monitoraggio del manto nevoso al fine di garantire la massima sicurezza per lo svolgimento delle gare.

In queste ore, dopo le recenti nevicate, il grado di pericolosità  si mantiene tra 2 e marcato 3, a seconda dei sottosettori interessati, con un progressivo aumento del rischio nel fine settimana,  a causa della neve ventata.

Per gli appassionati della montagna si consiglia sempre di consultare il Bollettino Meteomont, pubblicato sul sito meteomont.carabinieri.it.

Articoli più letti

Ultimi articoli