The news is by your side.

Febbo sul premio Flaiano: Tiboni farebbe bene a informarsi su ultimo consiglio regionale prima di polemizzare

6

Pescara. “La Regione non dimentica affatto gli eventi culturali importanti come il premio Flaiano e il presidente Tiboni farebbe bene a informarsi meglio, per scoprire cosa è stato approvato nell’ultimo consiglio regionale, prima di lanciarsi in sterili e inutili polemiche”.

Questa la risposta dell’assessore regionale alla Cultura Mauro Febbo. “Come già spiegato ampiamente, questo Governo regionale sulla cultura volta decisamente pagina, definendo in anticipo le risorse e chiudendo a l’utilizzo dei finanziamenti e contributi a pioggia e stanziando risorse, invece, per bandi a cui tutte le associazioni culturali e gli enti potranno partecipare senza temere alcun tipo di favoritismo e soprattutto avendo la certezza dei fondi.

Quindi il premio Flaiano, di cui riconosco la sua storia e il valore culturale, potrà rispondere al prossimo avviso per vedersi attribuire le risorse necessarie. Casomai il presidente Tiboni dovrebbe spiegarci come mai l’anno scorso la sua associazione culturale non ha partecipato al bando del Furc. Pertanto” conclude Febbo “invito il presidente Tiboni a non strumentalizzare in maniera superficiale il provvedimento approvato in consiglio regionale con il quale, per la prima volta, si cambia decisamente passo dando un segnale incisivo, serio e concreto al mondo culturale, con l’obiettivo di sviluppare manifestazioni ed eventi di spessore a carattere regionale e nazionale”.

Articoli più letti

Ultimi articoli