The news is by your side.

Euro 2020, Italia-Inghilterra: niente maxi schermo all’Aquila in piazza per la finalissima

76

L’Aquila. Niente maxi schermo domani sera a L’Aquila in piazza per Italia-Inghilterra. Ad annunciarlo è il primo cittadino Pierluigi Biondi: “Come emerso nel corso del Comitato ordine e sicurezza in Prefettura, e anche a seguito dell’Unità di crisi comunale, allargata alla Asl, tenutasi stamani, si è ritenuto opportuno non predisporre maxi schermi per scongiurare qualsiasi ipotesi di assembramento”.

Il sindaco ha poi illustrato gli altri provvedimenti predisposti per la serata di domani: “La serata di domenica si preannuncia carica di attese e ognuno di noi spera di poter esultare per la vittoria dell’Italia ai campionati Europei. Forze dell’ordine e Polizia municipale, potenziate con ordinanza del questore, vigileranno affinché al termine della partita, qualsiasi sia l’esito finale, tutto si svolga regolarmente e compostamente. In caso dell’auspicato successo degli Azzurri, però, esorto tutti gli aquilani ad essere responsabili negli eventuali festeggiamenti, ad esprimere in maniera corretta il loro entusiasmo e, soprattutto, a mantenere comportamenti adeguati sia sotto il profilo del decoro urbano sia della sicurezza sanitaria. È già attiva l’ordinanza – ha aggiunto Biondi – che vieta la vendita di alcolici in bottiglie di vetro al di fuori degli spazi concessi e della consumazione ai tavoli”.

L’evento di domenica sera, nell’ambito della rassegna I Cantieri dell’Immaginario non subisce modifiche di sorta, mentre saranno potenziati i servizi di guardiania già previsti. L’Amministrazione Comunale ricorda poi che in caso di affollamenti è necessario indossare la mascherina anche all’aperto.

Articoli più letti

Ultimi articoli