The news is by your side.

Eugenio in Via Gioia e Capabro’ per un weekend all’insegna della musica al dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata

12

Sant’Egidio alla Vibrata. Venerdì 13 aprile, a partire dalle ore 21, riflettori puntati sullo scoppiettante concerto che vedrà protagonisti il gruppo marchigiano Capabrò e la band torinese Eugenio in Via di Gioia, per inaugurare un weekend all’insegna della musica al Dejavu.

E’ tutto pronto per l’interessante spettacolo che venerdì vedrà protagoniste la band torinese Eugenio in Via di Gioia e quella marchigiana dei Capabrò. Al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata i ragazzi piemontesi degli Eugenio, introdotti dall’ironia e carica dei Capabrò, si esibiranno con “Tutti su per terra”, il loro secondo lavoro uscito il 14 aprile 2017 per LibellulaMusic, prodotto da Fabio Rizzo (Dimartino, Niccolò Carnesi) e Marco Libanore. Nove brani tra cantautorato e nu-folk vanno ad intrecciarsi in un immaginario artistico molto particolare. Un lavoro che racconta una relazione, quella tra l’uomo e il mondo, capovolta e rivoluzionata. E a proposito di rivoluzione, “Viva la Revoluciòn” è l’ultimo singolo dei Capabrò, trio composto da Diego Brocani, Elia Ciabocco e Giorgio Pantaloni, protagonisti nell’ultimo festival di Radio Onda d’Urto a Brescia a cui parteciparono anche i ragazzi de Lo Stato Sociale vice-campioni di Sanremo. Tanti i riconoscimenti ottenuti lungo la penisola dalla band marchigiana, tra cui il successo a Rock Targato Italia nel 2016, con quasi 300 concerti in 3 anni, gli ultimi qualche giorno fa a Perugia, Jesolo e Pordenone sotto il segno del loro nuovo album “musicanormale”. Appuntamento fissato dunque per venerdì 13 aprile al Dejavù DrinkandFood, tra i locali più in voga d’Abruzzo, a pochi passi dalla piazza centrale. Ingresso a partire dalle ore 21. Per info e prenotazioni contattare il numero 338.42.31576

Articoli più letti

Ultimi articoli