The news is by your side.

Esteso il biglietto unico del trasporto pubblico locale, i comuni salgono a 16

8
L’Aquila. Un territorio più esteso per il biglietto Unico del trasporto pubblico locale. Lo ha deciso la Giunta regionale, riunitasi ieri alle ore 13.00 all’Aquila, presieduta da Luciano D’Alfonso, la quale ha approvato che ai Comuni già interessati dal biglietto unico – come Pescara, Chieti, Francavilla al mare, Montesilvano, Cepagatti, San Giovanni Teatino, Spoltore, Torrevecchia Teatina, e porzioni di territorio dei Comuni di Silvi, Ripa Teatina, Cappelle sul Tavo, Città Sant’Angelo, Manoppello e Miglianico – si aggiungeranno altri due Comuni. Si tratta di Pianella e Moscufo. Ma non solo. La Giunta regionale ha anche deliberato che i Comuni prima soltanto parzialmente interessati dal biglietto unico, come quelli di Silvi, Ripa Teatina, Cappelle sul Tavo, Città Sant’Angelo, Manoppello e Miglianico, saranno anch’essi totalmente coinvolti nell’iniziativa. 
Anche la tariffazione, come previsto ora dalla deliberazione della Giunta regionale, sarà rimodulata in maniera più equa e più sostenibile dal punto di vista economico, in proporzione alla distanza percorsa dall’origine alla destinazione. Secondo Alberto Balducci, consigliere regionale del Pd, che in passato si era fatto promotore di un’interpellanza sull’ampliamento dell’area del biglietto unico, la n. 257/17 depositata il 18 dicembre 2017, «occorre creare le condizioni tecniche e tecnologiche per permettere all’utente di spostarsi da qualunque località della Regione utilizzando un unico biglietto indipendentemente dal numero di mezzi, vettori e trasbordi effettuabili. Proprio per questo», afferma ancora Balducci, «è il momento di investire in hardware e software per la bigliettazione automatica sui mezzi. Si tratta », conclude il consigliere regionale, «di una prima iniziativa volta alla graduale realizzazione del biglietto unico a livello regionale, da realizzarsi mediante apposita convenzione tra le Aziende esercenti il trasporto pubblico locale».

Articoli più letti

Ultimi articoli