The news is by your side.

Esplosione fa saltare recinzione di casa di un pregiudicato, probabile attentato

3

Pescara. A seguito di una esplosione provocata da polvere pirica, un pezzo di recinzione e’ stato abbattuto ieri sera a Montesilvano (Pescara), in via Prampolini. E’ chiaro, per i carabinieri che si stanno occupando delle indagini, che si sia trattato di un attentato indirizzato a un pregiudicato che vive proprio li’ e che in quel momento si trovava al bar. A seguito della deflagrazione sono rimasti lesionati i vetri dell’alloggio dell’uomo e della casa di un dirimpettaio. La recinzione presa di mira da chi ha sistemato la polvere pirica si trova vicino casa, sCARABINIERInellaNOTTE-CARABINIERI-NOTTE-u una strada che conduce al garage. L’episodio si e’ verificato ieri sera alle 20 circa e sono in corso gli accertamenti da parte dei militari dell’Arma, coordinati dal capitano Vincenzo Falce, per risalire agli autori. Gli investigatori ritengono che possa trattarsi di un gesto maturato nell’ambito della malavita locale.

Articoli più letti

Ultimi articoli