The news is by your side.

Emergenza covid: pronti al partire con il vax Sputnik se esito di verifiche positivo

Il ministro Speranza: "Quando ciò avverrà pronti a collaborare con autorità russe"

248

L’Aquila. Dialogo e collaborazione quella mostrata dal ministro della salute Roberto Speranza con il governo di Putin, per l’acquisizione del vaccino omonimo della navicella spaziale russa.  “Sono aperto al vaccino russo Sputnik”, ha affermato il ministro, “purché le verifiche ed i controlli delle agenzie preposte abbiano buon fine; quando avverrà questo per il vaccino russo noi siamo pronti a collaborare con le autorità russe per rafforzare la produzione”. Queste le parole di Roberto Speranza a Mezz’ora in più, programma  condotto da Lucia Annunziata su Rai3. L’obiettivo –  ha proseguito il ministro –  è quello di: “Vaccinare il più possibile, non hanno senso barriere di natura nazionalistica”.

Articoli più letti

Ultimi articoli