The news is by your side.

Emergenza coronavirus, a Campli rimborso del 40% delle tariffe del trasporto scolastico

16

Teramo. Il Comune di Campli restituirà il 40% delle tariffe che ogni famiglia ha pagato per il servizio di trasporto scolastico, senza tuttavia usufruirne a causa della sospensione delle attività didattiche per l’emergenza Coronavirus. Ad annunciarlo è il Sindaco, Federico Agostinelli. “A causa dell’emergenza sanitaria”, spiega, “il servizio di trasporto è stato attivo per soli 6 mesi. Abbiamo deciso quindi di restituire il 40% dell’intera tariffa alle famiglie, molte delle quali stanno attraversando un periodo di particolare difficoltà proprio a causa del Covid-19”.

“Questa restituzione è resa possibile anche grazie al meccanismo previsto dal nuovo bando che definisce i costi sostenuti per il trasporto scolastico in base all’effettivo chilometraggio effettuato”, conclude, “ogni famiglia potrà richiedere di ottenere il rimborso presso l’ufficio scolastico o utilizzarlo come credito per l’anno scolastico 2020/2021″.

Articoli più letti

Ultimi articoli