The news is by your side.

#Elezioni, Cialente: “voto antieuropeista, ha vinto rabbia”. Ex sindaco dell’Aquila contro Renzi e Bersani

31

L’Aquila. Arriva dall’ex sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, un primo commento sui risultati elettorali che giungono dai seggi abruzzesi. I primissimi dati dimostrano un “voto antieuropeista e questo è un problema per il nostro Paese, anche per i prossimi anni. Questo significa tornare indietro rispetto al lavoro di ricucitura. Ha vinto la rabbia e la disillusione”, ha detto Cialente, parlando in diretta all’emittente locale abruzzese, Rete8 durante la nottata di maratona per i risultati elettorali delle Politiche 2018. Sui dati che riguardano il Pd Cialente ha sottolineato che “va capita la dimensione”.

E poi: “La sinistra è stata incapace di dare risposta in tutta Europa, ma anche nel mondo”. “Non posso perdonare Renzi e Bersani. Anziché trovare risposte hanno fatto beghe da cortile e questo è imperdonabile”, ha concluso Cialente in attesa dei risultati sulla sua candidatura al Senato – Collegio Uninominale L’Aquila Teramo.

Articoli più letti

Ultimi articoli