The news is by your side.

Educazione alla cittadinanza, Fossacesia aderisce alla petizione: dobbiamo partire dai più piccoli

4

Fossacesia.  Il Comune di Fossacesia ha aderito all’iniziativa di raccolta delle firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare, attiva dal 20 luglio e sostenuta dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani, per introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza, come materia curricolare, nelle scuole di ogni
ordine e grado. “La proposta di legge sull’educazione alla cittadinanza risulta pregnante, specialmente oggi, per
formare le nuove generazioni alla consapevolezza di atteggiamenti etici e responsabili, al rispetto dei valori
costituzionali per una migliore convivenza civile”, spiega il sindaco di Fossacesia e consigliere nazionale Anci, Enrico Di Giuseppantonio.

“Punta a far crescere nelle nuove generazioni il senso di appartenenza alla comunità, che è la base del vivere civile e solidale. Troppe volte vediamo chi viola le regole, danneggia i beni comuni o manca di rispetto agli altri. Accanto alla repressione dei comportamenti scorretti, dobbiamo lavorare per promuovere la cultura della cittadinanza. Dobbiamo partire dai più piccoli, ed è per questo che il comune di Fossacesia ha deciso di aderire con convinzione a questa iniziativa”. Tutti i documenti per la raccolta firme sono scaricabili dal sito www.anci.it.

Articoli più letti

Ultimi articoli