The news is by your side.

Ecco i 21 parlamentari abruzzesi: Pelino esclusa. D’Alfonso e D’Alessandro a Roma, nuovi scenari in Regione

70

L’Aquila. La pattuglia parlamentare abruzzese, 14 deputati e sette senatori, è composta da undici esponenti del M5S, tre del Pd, Lega e Forza Italia e uno di Noi con l’Italia-Udc. Ecco gli eletti in Abruzzo.

Collegio Plurinominale Abruzzo 1 Camera: Gianluca Vacca e  Daniela Torto (M5S), Gianfranco Rotondi (Forza Italia), Giuseppe Ercole Bellachioma (Lega), Camillo D’Alessandro (Pd).

Collegio Plurinominale Abruzzo 2 Camera: Luigi D’Eramo (Lega), Valentina Corneli e Fabio Berardini (M5S), Stefania Pezzopane (Pd).

Collegio Plurinominale Abruzzo 1 Senato: Gianluca Castaldi e Gabriella Di Girolamo (M5S), Nazario Pagano (Fi), Alberto Bagnai
(Lega) e Luciano D’Alfonso (Pd), governatore della Regione Abruzzo.

Nei collegi uninominali alla Camera sono risultati eletti Andrea Colletti, Daniele Del Grosso, Carmela Grippa e Antonio Zennaro (M5S), Antonio Martino (Fi).

Nei collegi uninominali al Senato sono risultati eletti Primo Di Nicola (M5S) e Gaetano Quagliariello (Noi con l’Italia-Udc).

Resta fuori dai giochi la senatrice di Sulmona Paola Pelino. L’elezione di Luciano D’Alfonso e Camillo D’Alessandro cambia anche l’assetto della Regione Abruzzo aprendo nuovi scenari politici.

Articoli più letti

Ultimi articoli