The news is by your side.

È morto Mauro Ciccarelli, cultore di storia locale e amante del dialetto sanpelinese

243

Avezzano. È morto Mauro Ciccarelli, ex ispettore assicurativo di Ina Assitalia, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale, anni fa sulla Tiburtina a Celano, non lontano dall’uscita autostradale di Aielli- Celano.

Dopo l’incidente, nel giugno del 2018, Ciccarelli era entrato in coma ed era stato trasferito in una struttura sanitaria dedicata.

Ciccarelli era il marito di Vanda Madonna, insegnante di lettere in pensione, molto conosciuta a Celano, dove ha insegnato per molti anni e dove tutta la comunità le è sempre stata molto legata per il suo carattere affabile e rispettoso.

Ciccarelli, aveva 81 anni, devoto alla famiglia, era un uomo pieno di energie. Amava la storia locale e si dilettava spesso a scrivere poesie e testi in dialetto sanpelinese, la frazione di cui era originario e in cui ha vissuto insieme alla moglie alla figlia, Silvia, che in questi tre anni gli è stata al fianco instancabilmente. Ciccarelli ha composto testi che hanno contribuito a non far perdere traccia della storia e delle tradizioni locali di generazioni che non ci sono più.

“Mauro era un uomo straordinario”, racconta Simone Di Cicco, presidente della sezione locale dell’Avis, “simpatico, generoso, sagace. Non lo dimenticheremo mai. Anche perché finchè è stato bene si è speso tanto per la frazione, si faceva sempre promotore delle iniziative intraprese sia nel campo della cultura che in quello delle sagre o di qualsiasi altro evento. La comunità si è stretta tutta intorno a Vanda e Silvia che in questi anni hanno dimostrato un amore nei suoi confronti davvero immenso”.

I funerali si terranno domani, venerdì 23 aprile, alle 16, nella chiesa di San Pelino, la frazione di Avezzano.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli