The news is by your side.

E’ boom di visitatori dopo la riapertura della basilica di Collemaggio, luogo simbolo della città

10

L’Aquila. E’ boom di presenze nella città dell’Aquila. Ad attirare residenti e turisti è la Basilica di Collemaggio, luogo simbolo del capoluogo, prima della sua ferita e poi della sua rinascita. A distanza di un mese dalla riapertura della Basilica, la più importante chiesa aquilana sta facendo registrare in città numerose presenze. Collemaggio è stata riaperta il 20 dicembre scorso dopo otto anni dal sisma che colpì la città e distrusse anche l’edificio sacro. Il restauro è stato sovvenzionato dall’Eni con la progettazione dei lavori eseguita dalla Sovrintendenza Archeologica e delle Belle Arti. Anche le spoglie di Papa Celestino V sono tornate nella basilica.

La Chiesa è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18. Per la prossima primavera sono previsti anche lavori di abbellimento e riqualificazione del “Parco del Sole”.

Articoli più letti

Ultimi articoli