The news is by your side.

Due giovani rom incinte rubano in casa, rintracciate e arrestate a Giulianova 

0

Giulianova. Nonostante l’una fosse in cinta all’ottavo mese, l’altra praticamente sulla soglia del parto, al nono mese, due rom di 18 e 30 anni domiciliate in un campo nomadi di Roma hanno perpetrato un furto in un’abitazione di Giulianova dopo aver forzato la porta d’ingresso approfittando della momentanea assenza del proprietario che si era recato a fare la spesa. Dall’appartamento hanno rubato monili in oro e 1.500 euro contanti. L’allarme ai carabinieri e’ scattato quasi subito grazie alla segnalazione pervenuta da alcuni vicini di casa del derubato. Raccolti gli elementi utili all’identificazione delle due donne, fuggite a bordo di una Fiat Punto, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia le hanno rintracciate e bloccate poco dopo per le vie del centro mentre erano ancora a bordo dell’auto. Per entrambe e’ scattato l’arresto per concorcarabinieriso in furto aggravato. La refurtiva e’ stata recuperata e restituita. Per le due donne, dunque, sono scattate le manette e, contrariamente a quanto pensavano, sono state tradotte presso la Casa Circondariale di Teramo in attesa dell’udienza di convalida.

Articoli più letti

Ultimi articoli