The news is by your side.

Doppio incidente in campagna. Agricoltore finisce contro ulivo, un altro ucciso dalla pressa

0

Campli. Un agricoltore di 38 anni, Pierluigi Fani’, e’ deceduto la scorsa notte intorno all’una, a Molviano di Campli (Teramo) mentre lavorava nei campi. L’uomo, la cui morte e’ al vaglio dei carabinieri della locale stazione, stava raccogliendo la paglia che infilava in una pressa meccanica che ne fa rotoballe. Per motivi in corso di accertamento, l’agricoltore si sdownloadarebbe sporto eccessivamente venendo risucchiato dalla pressa che lo ha ucciso. Fani’ e’ stato soccorso dai presenti, ma all’arrivo del 118 era deceduto. Il mezzo agricolo e’ stato posto sotto sequestro A Sant’Omero, invece, un agricoltore aveva caricato balle di paglia sul suo trattore nelle campagne di Sant’Omero (Teramo) ma, mentre era al volante, si e’ accasciato colto da malore. Il mezzo ha proseguito in discesa finendo contro un albero di ulivo. Nell’impatto, l’agricoltore, di 84 anni, e’ stato sbalzato a terra. Subito soccorso, ieri sera e’ stato trasportato all’ospedale di Sant’Omero e da qui al “Mazzini” di Teramo dove si trova in rianimazione.

Articoli più letti

Ultimi articoli