The news is by your side.

Donna si suicida lanciandosi da una finestra dell’ospedale, addosso un biglietto di scuse

0

L’Aquila. Si e’ suicidata lanciandosi da una finestra al quinto piano del reparto di Medicina dell’ospedale “San Salvatore” dell’Aquila, dove era ricoverata. La vittima e’ una donna di 49 anni, sposata, originaria dell’Aquila, che ha attuato l’estremo gesto all’alba di ieri mattina, san-salvatore0intorno alle 5. Da quanto si apprende addosso aveva un biglietto di scuse nel quale sarebbero spiegati i motivi del suicidio. Sull’accaduto la Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta. Il marito della donna si e’ precipitato subito sul posto, il che farebbe ipotizzare che l’uomo sia stato avvertito dalla moglie circa le sue intenzioni a compiere il folle gesto. Intanto anche la direzione generale e sanitaria si e’ riunita con i primari per fare chiarezza sull’accaduto. Dalle prime notizie non pare che la donna fosse affetta da problemi psichici. Il suo ricovero si era reso necessario per questioni legate a complicanze disturbi gastrointestinali.

Articoli più letti

Ultimi articoli