The news is by your side.

Dl Sostegni, 17 milioni di euro per le montagne abruzzesi: la soddisfazione della Lega

40

L’Aquila. “Come annunciato dal nostro segretario federale, Matteo Salvini, sono in arrivo dal Governo 17 milioni di euro per le montagne abruzzesi che serviranno a sostenere gli impianti di risalita, i maestri, le scuole di sci e le imprese turistiche. Un impegno preso e mantenuto grazie anche al gruppo di lavoro nazionale per le politiche montane che ha studiato proposte e soluzioni da portare all’attenzione del Ministro Garavaglia e del Segretario Matteo Salvini. Gli operatori turistici della montagna aquilana, inoltre, avevano ricevuto ascolto in una specifica riunione alla presenza del vice-segretario federale, Andrea Crippa, dove erano emerse varie problematiche con le relative istanze. Questi 17 mln sono un aiuto concreto per loro e per tutto il coparto della montagna aquilana, una boccata d’ossigeno per operatori e dipendenti del settore. Speriamo sia l’ultimo intervento necessario per garantire sopravvivenza all’economia montana della nostra provincia: la montagna ha bisogno di tornare a vivere con riaperture e buonsenso”.

Così in una nota Fabrizia Aquilio ( Lega ), assessore con Delega al Turismo al Comune di L’Aquila, Francesco De Santis ( Lega ), capogruppo in Consiglio comunale a L’Aquila e segretario regionale Giovani, e Giorgio Fioravanti ( Lega ), segretario comunale e delegato per la regione Abruzzo alle Politiche Nazionali della Montagna.

 

“La Lega è solita mantenere la parola data, infatti verranno stanziati nel ‘ Dl Sostegni ‘ 17 milioni di euro destinati al comparto turismo della montagna della nostra regione”, dichiara Simone Angelosante ( Lega ), consigliere regionale e sindaco di Ovindoli, che aggiunge : “La notizia è stata diramata stamane dal nostro segretario federale, Matteo Salvini, per tamponare i danni della mancata apertura della stagione sciistica decisa dal precedente governo Pd-5S. Il Governo Draghi, su imput della Lega, ha deciso di approvare, attraverso il decreto Sostegni, un fondo da 700 milioni di euro destinati a impianti di risalita, maestri di sci e imprese turistiche. Questa accelerazione conferma la buona scelta di essere entrati a far parte di questo Governo per dare una risposta alle esigenze dei nostri concittadini e, da sindaco di una località turistica di montagna, sono orgoglioso dell’aiuto concreto che arriverà agli operatori del settore”, conclude Angelosante.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli