The news is by your side.

Diritto di famiglia e affido condiviso, Pezzopane (Pd): cultura maschilista di Salvini, ritorno al Medioevo

0

L’Aquila. “Ormai è chiaro, il nostro Paese si trova di fronte a un concreto e pericoloso progetto oscurantista, che mette nel mirino le donne e, più precisamente, l’intera stagione della conquista dei diritti femminili e non solo”. Arriva forte e chiara la posizione della deputata Stefania Pezzopane della presidenza del gruppo Pd alla Camera.

“La cultura maschilista rappresentata dalla Lega di Salvini in particolare”, precisa la Pezzopane, “si sta articolando in Parlamento attraverso il disegno di legge Pillon, sul diritto di famiglia e l’affido condiviso, e il disegno di legge Stefani in materia di aborto, che si spinge fino a dare soggettività giuridica al concepito. Si tratta di provvedimenti che intendono riportare indietro le lancette dell’orologio, con un ritorno a un Medioevo culturale nelle relazioni uomo-donna-figli”.

“E’ un disegno contro il quale ci batteremo con tutte le nostre forze”, spiega la deputata Pd, “sia nelle aule parlamentari sia in tutto il Paese, come donne e come Partito Democratico. Una mobilitazione che vedrà domani, giovedì 28, protagonista anche l’Aquila dove, insieme alla collega senatrice Dem Monica Cirinnà, parteciperemo a due iniziative pubbliche: alle 16,30 a Piazza Palazzo con l’inaugurazione della prima panchina arcobaleno e alle 18 all’Auditorium del Parco al forum dal titolo “Il diritto alla famiglia” inserito nel Film festival”.

Articoli più letti

Ultimi articoli