The news is by your side.

Dipendente dell’Ama sale sul tetto per protesta, provvidenziale la mediazione dei carabinieri

Azione legata a problemi di reintegro al lavoro

26

L’Aquila. Un dipendente dell’Ama, l’azienda pubblica per la mobilità aquilana, è salito per protesta sul tetto dell’azienda nella periferia ovest della città scendendo dopo circa mezz’ora in seguito alla mediazione dei carabinieri. L’uomo è stato accompagnato con un’ambulanza in ospedale per controlli medici.

Secondo quanto si è appreso il motivo della protesta è da ricondurre al fatto che il dipendente dell’azienda partecipata del Comune dell’Aquila avrebbe difficoltà a essere reintegrato al lavoro per problemi di salute.

Articoli più letti

Ultimi articoli